Paura e sconforto hanno accompagnato una tragedia che si è consumata in viale Augusto a Fuorigrotta dove, nella tarda mattinata di oggi, in una città deserta a causa dell’isolamento a cui sono costrette le persone per l'emergenza Coronavirus, un uomo è precipitato dal settimo piano di un palazzo. Da quanto si apprende dovrebbe trattarsi di suicidio: da tempo il 35enne deceduto soffriva di crisi depressive. Allertate, sul posto sono intervenute due ambulanze e gli agenti dei vicini commissariati San Paolo e Bagnoli. Successivamente la strada è stata parzialmente chiusa per effettuare tutti i rilievi del caso e per ricostruire la dinamica di quanto accaduto.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information