Ancora un sito produttivo in fiamme nel Napoletano. Dopo il mobilificio di Casoria di non molti giorni fa, nel primo pomeriggio di oggi si è appreso di un gigantesco incendio che ha divorato un deposito di arredamenti per uffici e abitazioni in via Torre Dentice, a Marano. Immediatamente sono stati allertati i vigili del fuoco, che con tre squadre sono giunti sul posto e riusciti a domare le fiamme con non poche difficoltà. Il deposito è situato a ridosso di numerose abitazioni e l’incendio ha fatto sì che i residenti della zona hanno abbandonassero le loro case nel timore che potesse esserci qualche esplosione nel sito in fiamme. Il titolare dell’azienda, appena appreso di quanto stava accadendo si è precipitato sul luogo dell'incendio ed è stato colto da un malore. Stando ad una prima stima i danni ammonterebbero a diverse migliaia di euro. Sono attualmente in corso le indagini dei vigili del fuoco sulle cause del rogo.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information