Gennaro Starita, 20 anni, è stato fermato dai carabinieri della Compagnia di Pozzuoli in esecuzione di un ordine emesso dal Tribunale di Napoli per rapina aggravata. Il provvedimento scaturisce da indagini dirette dalla Procura della Repubblica e condotte con metodi tradizionali da militari della stazione di Bacoli a seguito della rapina occorsa alle 1.40 del 13 luglio 2019 presso l’attività commerciale Natallegria, in via Risorgimento, quando Starita, con volto travisato e armato di un paio di forbici di grosse dimensioni, avrebbe minacciato la commessa e ottenuto la consegna dell’incasso giornaliero.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information