Poco dopo mezzogiorno è avvenuta una brutale aggressione, a seguito di una discussione, a colpi di coltello ai danni Emanuele Damiani, proprietario di un bar in via Santa Maria delle Grazie a Loreto, non molto lontano dall’ospedale Loreto Mare, dove è stato poi trasportato per le ferite riportate. Quattro i fendenti contro Damiani di cui uno in testa, uno all'addome e uno sotto l'ascella. Allertata, sul posto è giunta la polizia per i rilievi del caso ed accertare la dinamica dell'accaduto

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information