Un 19enne di Acerra è stato denunciato dai carabinieri della stazione della locale stazione per lesioni personali aggravate. Durante una lite per futili motivi, il giovane ha aggredito e ferito due persone, un 20enne già noto alle forze dell’ordine e un 22enne incensurato, utilizzando un rasoio da barba. Le due vittime, ferite rispettivamente al braccio e al volto, sono state ritenute dai medici guaribili in 4 e 7 giorni. Sono in corso indagini per ricostruire le motivazioni dell’aggressione.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information