Paura e sgomento hanno avvolto stamattina il rione Madonnelle, ad Acerrsa. Una persona, infatti minacciato di uccidersi. Secondo le prime testimonianze l’uomo si sarebbe arrampicato e avrebbe manifestato la volontà di togliersi la vita gettandosi nel vuoto. L’allarme è scattato immediatamente. Sul posto si è subito precipitata una volante del locale commissariato e un’ambulanza. Accorsi anche i vigili del fuoco. Le forze dell’ordine congiunte hanno avviato una trattativa per cercare di far recedere l’uomo dai propri propositi. Dopo gli attimi di apprensione vissuti in un primo momento la situazione è tornata alla normalità: l’uomo è stato convinto a scendere dal tetto del palazzo sul quale era salito e condotto in ospedale per gli accertamenti del caso.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information