Grave agguato di camorra sull’Asse Mediano all’altezza dell’uscita Sant’Antimo-Casandrino. La vittima si chiama Gennaro Sorrentino, 51enne, di Scampia, già noto alle forze dell’ordine. Lo hanno affiancato mentre era in automobile e lo hanno freddato. L'uomo sarebbe morto sul colpo; l'automobile, ormai senza controllo, si è schiantata contro il guard rail. Sul posto sono sopraggiunte almeno tre pattuglie dei Carabinieri della Tenenza di Melito per i rilievi del caso.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information