“Qualcuno nella notte ha fatto irruzione nella redazione del quotidiano Roma in via Chiatamone, a Napoli. Sono stati rotti cassetti, armadi e porte, chi è entrato ha frugato ovunque, ma non ha portato via nulla. Sul caso indaga la polizia. È un episodio inquietante sul quale chiediamo agli investigatori di fare luce al più presto”. Così in una nota la Federazione nazionale della stampa e il Sindacato unitario giornalisti della Campania.
“Il Roma è uno di quei giornali che in prima linea parla di camorra e illumina territori al margine. Ai colleghi della storica testata la solidarietà del Sindacato dei giornalisti e l'invito a continuare senza timore le loro inchieste. Saremo al loro fianco in ogni sede”, conclude la nota Fnsi-Sugc.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information