A Napoli un ragazzo di 15 anni è stato denunciato dalla polizia perché responsabile del reato di porto di armi od oggetti atti ad offendere. I poliziotti durante il normale servizio di controllo del territorio, finalizzato al contrasto alla violenza giovanile, hanno notato nei pressi di via Duca Ferrante della Marra un gruppo di ragazzi fermi a parlare tra di loro, tra cui uno di loro adagiato su di uno scooter con un coltello tra le mani ben visibile. A questo punto gli agenti hanno immediatamente provveduto a bloccare il minorenne, che nel frattempo aveva nascosto l’arma, un coltello a serramanico dalla lunghezza di 23cm, di cui la sola lama di 10cm, all’interno del vano porta oggetti dello scooter. Il minore è stato denunciato e il coltello sequestrato.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information