Tristezza mista a incredulità e sgomento. E' l'atmosfera che ha avvolto la caserma Caretto, a Miano, dove un militare si è tolto la vita con un colpo in testa con la propria pistola di ordinanza. Sono ancora frammentarie le notizie ma quello che si sa è che il carabiniere aveva 60 anni e lascia la moglie e una figlia. Sul posto si attende l'arrivo del magistrato della Procura militare.

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information