Un tentativo di estorcere denaro a un anziano. Questo il motivo per cui un uomo di 90 anni è stato prima vittima di uno speronamento, e poi aggredito da un malintenzionato che lo ha preso a schiaff. È accaduto a Napoli, e la vittima ha denunciato l'accaduto ai carabinieri. Ieri mattina intorno alle 11 l'uomo era alla guida della sua vettura in via Agnano Astroni, in direzione Bagnoli, quando è stato colpito da un'altra auto sbucata all'improvviso da una stradina laterale. L'anziano ha inseguito la vettura per qualche centinaio di metri, poi ha desistito: ma ad un semaforo rosso un uomo gli ha aperto la portiera dell'auto, infilandosi dentro e pretendendo cinquecento euro come risarcimento per l'incidente. Il malvivente ha anche afferrato e gettato a terra il cellulare dell'anziano, per impedirgli di chiedere soccorso; al diniego dell'uomo, l'ha insultato e schiaffeggiato per poi allontanarsi dopo avergli sputato addosso.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information