Pin It

Gaetano Luongo, 44enne di via Volpicella ritenuto contiguo ai “Fusco” di Cercola, è stato tratto in arresto dai Carabinieri della Stazione di Poggioreale che hanno eseguito un Ordine di Carcerazione nel quartiere napoletano di Barra. L’arrestato dovrà espiare 4 anni 3 mesi e 10 giorni di reclusione e pagare 2.200 euro di multa, come residuo pena di una condanna per il reato di associazione di tipo mafioso commesso a Cercola e comuni limitrofi tra il 2003 e il 2006. Dopo le formalità di rito è stato tradotto nella Casa Circondariale di Poggioreale.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information