Nove colpi di pistola sono stati esplosi in via Francesco Saverio Correra, zona Cavone, nei pressi dell’abitazione di un pregiudicato ritenuto vicino al clan Lepre. È intervenuta una pattuglia del Nibbio della Polizia di Stato, contattata da alcuni passanti. Sul posto sono stati rinvenuti nove bossoli e una cartuccia inesplosa, calibro 9x21. Si sarebbe trattato di un atto intimidatorio nei confronti di alcuni pregiudicati residenti nelle vicinanze. Un altro raid a scopo intimidatorio nel corso del quale sono stati sparati diversi colpi di pistola in aria è avvenuto in serata nel centro di Napoli dopo la «stesa» registrata in precedenza in via Francesco Saverio Correra, sempre nella zona centrale della città. Secondo quanto si è appreso dalla polizia l'episodio è accaduto in via Antonio Villari, nei pressi di Piazza Cavour, vicino all'abitazione di un pregiudicato. I poliziotti hanno trovato 8 bossoli di diverso calibro. Non ci sono stati feriti.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information