Un locale senza alcuna autorizzazione: finiscono sotto sequestro gli spazi e le attrezzature per la musica di un'improvvisata discoteca in un palazzo del centro storico di Napoli. La polizia municipale è intervenuta, in un locale improvvisato in piazza De Nicola, al primo piano di un palazzo, e ha riscontrato l'assenza totale di autorizzazioni. Eppure nel locale, sprovvisto anche di certificato di agibilità, si stava svolgendo una serata danzante con 245 ragazzi. Come se non bastasse, 'la via di fugà, in caso di necessità, era ostruita dalle attrezzature musicali. L'uscita di sicurezza non era nemmeno segnalata e, proprio a causa delle attrezzature, il passaggio era largo appena 40 centimetri. Il titolare è stato sanzionato e la serata sospesa. La municipale ha posto sotto sequestro locale e attrezzature musicali e ha deferito il titolare.

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information