Giallo sull'incendio che ha distrutto la notte scorsa i locali del Centro Ippico Montenuovo a Pozzuoli , località Arco Felice. La struttura sorge alle pendici del vulcano Montenuovo, nei pressi dell'omonima oasi naturalistica. Sulle cause dell'incendio, un corto circuito oppure doloso, hanno avviato le indagini le forze di polizia. Le fiamme hanno aggredito oltre trecento metri quadrati di strutture coperte, segreteria ed amministrazione, sala convegni e sala ristorazione con cucine. La scoperta in mattinata durante una ricognizione della struttura, attualmente chiusa per ferie, dei proprietari e del custode. Il centro, molto rinomato nell'area flegrea e campana, opera da oltre venti anni in stretta collaborazione con Coni e la Federazione sportiva degli sport equestri. Nell'area distrutta dalle fiamme è stata rinvenuta la carcassa del cane 'mascotte' del centro. I danni sono ingenti. Le fiamme si sono sviluppate in un'area distante dalle scuderie per cui non si registrano danni ai cavalli.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information