Un gruppo di disoccupati aderenti al movimento '7 novembre' è salito sull'impalcatura davanti al tunnel della Vittoria, lato via Acton, a Napoli. I manifestanti hanno esposto striscioni per il lavoro chiedendo a Comune di Napoli e Regione Campania di attivarsi per sbloccare i progetti occupazionali che li coinvolgano. In particolare, per iniziative di pubblica utilità nelle periferie. La manifestazione è stata organizzata anche in preparazione del prossimo sciopero della logistica e dei trasporti previsto per il 21 ottobre. Sciopero indetto dopo la morte di Abd Elsalam Ahmed Eldanf, l'operaio deceduto a Piacenza lo scorso 14 settembre. I manifestanti, di tanto in tanto, attraversano a passo di lumaca l'incrocio alla strada con problemi al traffico.





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information