E' stato arrestato a Washington D.C. un uomo che aveva pianificato il rapimento di uno dei cani degli Obama. Scott D. Stockert, 49 anni, giunto nella capitale Usa dal Nord Dakota a bordo di un pick up con armi e munizioni.

Alle forze di sicurezza ha fornito una serie di bizzarre identità: ha detto di essere Gesù Cristo, ma anche il figlio del presidente John F. Kennedy e di Marilyn Monroe, poi che intende candidarsi alla presidenza degli Usa. Ha ammesso che avrebbe voluto rapire Bo o Sunny, uno dei 2 cani della Casa Bianca.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information