Furti e rapine in diminuzione del 5% grazie alla capillare azione di prevenzione che ha incrementato dell'83% la presenza sul territorio dei servizi di pattugliamento. E' questo uno dei più significativi dati del bilancio 2015 delle attività svolte dal Comando provinciale dei Carabinieri di Avellino. Duecentosettanta le persone arrestate negli ultimi dodici mesi per reati contro il patrimonio, 4.800 quelle denunciate a piede libero; grazie all'impiego di oltre 60 mila pattuglie, sono stati controllati 105 mila veicoli e identificate 138 mila persone, 576 delle quali allontanate con foglio di via obbligatorio. Le pattuglie dell'Arma, nel 2015, hanno anche ritirato 500 patenti e 618 carte di circolazione per guida in stato di ebbrezza. Sul fronte dei controlli sulla sicurezza dei luoghi di lavoro, 50 imprese sono risultate irregolari e 40 persone sono state denunciate all'autorità giudiziaria. Sono 271 le persone, 19 delle quali minorenni, segnalate come abituali assuntori di sostanze stupefacenti.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information