Bobbi Kristina Brown, la figlia 22enne della cantante attrice Whitney Houston, è deceduta ieri sera dopo sei mesi di coma. La ragazza era stata trovata priva di sensi nella vasca da bagno della sua casa di Roswell, in Georgia, il 31 gennaio scorso.

Da allora è stata tenuta in stato di coma indotto. Tre anni fa la madre era stata trovata annegata in un vasca da bagno in un albergo di Beverly Hills in seguito all'assunzione di una eccessiva dose di droghe.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information