Una donna kamikaze si è fatta esplodere nel nord est della Nigeria in un'affollata chiesa evangelica durante la messa della domenica, uccidendo almeno 5 fedeli.

Questo è l'ultimo di una serie di attentati ad opera del gruppo estremista islamico Boko Haram, che solo nella scorsa settimana hanno causato la morte di circa 200 persone.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information