I jihadisti dello Stato Islamico (Is) hanno il pieno controllo dell'antica città di Palmira, dopo che l'esercito siriano di Bashar al-Assad si è ritirato. La televisione di Stato siriana ha mostrato le immagini dell'entrata dei miliziani nel sito archeologico.

Secondo l'Osservatorio dei diritti umani, non si ha notizia di distruzione del sito archeologico dichiarato patrimonio dell'umanità dall'Unesco.Il timore è che subisca lo stesso scempio dei siti iracheni di Hatra e Nimrud, distrutti con asce,picconi e kalashnikov.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information