Il re saudita Salman bin Abdulaziz al Saud ha rimosso dalla carica di principe ereditario Moqren bin Abdul Aziz e lo ha sostituito con il ministro dell'Interno Mohammed bin Nayef. "Era suo desiderio essere rilevato dalla posizione di Principe ereditario", spiega un comunicato della Corona.

Il re ha inoltre nominato il nipote Mohammed bin Nayef nuovo principe ereditario. Salman ha anche avviato nel governo un rimpasto che sembra voler cominciare a troncare con il passato incarnato da re Abdullah.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information