Tracce di radioattività provenienti dalla centrale nucleare di Fukushima sono state trovate nell'acqua di mare al largo del Canada. E' la prima volta che accade dall'incidente che nel 2011 colpì la centrale giapponese, scossa dal sisma di magnitudo 9, hanno spiegato le autorità giapponesi.

Il campione, raccolto a febbraio, contiene livelli di Cesio "ben al di sotto di quelli che potrebbero mettere in pericolo la salute dell'uomo o dell'ambiente", ha spiegato l'Integrated Fukushima Ocean radionuclide monitoring.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information