Sette agenti della polizia federale irachena sono stati uccisi e due feriti nell'esplosione di una serie di ordigni ad Ovest di Tikrit. Lo rendono noto fonti della sicurezza.

Le esplosioni sono avvenute nell'area di Dayyum mentre gli agenti effettuavano una perlustrazione, alcuni giorni dopo che le forze lealiste hanno strappato al controllo dell'Isis Tikrit, la città natale di Saddam Hussein 130 km a nord di Baghdad. Ritirandosi,i jihadisti dell'Isis hanno lasciato molti ordigni sul terreno.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information