Ha trascorso 30 anni nel braccio della morte,da innocente. Anthony Ray Hinton, 59 anni,sarà liberato domani. Era stato condannato per omicidio nel 1985. Sebbene non vi fossero prove né testimoni, fu processato per la rapina e l'omicidio di 2 titolari di un ristorante.

Ma, dicono i suoi legali, Hilton è nero e ciò ha giocato un ruolo fondamentale nella sua condanna. La Polizia disse che l'arma trovata nella sua casa era quella usata nei delitti. Trent'anni dopo una nuova perizia ha accertato che non era quella l'arma che fece fuoco.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information