Oltre 50 persone sarebbero morte nell'affondamento di un peschereccio russo con equipaggio multinazionale nel mare di Ochotsk, al largo della penisola della Kamcatka. A bordo del 'Dalniy Vostok' c'erano circa 130 persone.

Il naufragio è avvenuto verso le 22:40 di ieri ora italiana. Il peschereccio è affondato in 15 minuti dopo l'allagamento del suo vano motore. La causa dell'incidente sarebbe stata la collisione col ghiaccio.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information