Nuovo orrore negli Stati Uniti. Una donna di 35 anni ha ucciso il figlio di soli 20 mesi soffocandolo nel bagno di un ristorante di New York. Latisha Fisher si è chiusa con il bimbo nel bagno del ristorante '5Boro Burger' sulla VI Avenue intorno alle 14,25 locali.

Quando un'altra donna è entrata nella toilette ha visto la madre tenere una mano premuta sulla bocca del piccolo spiegandole che lo stava facendo per "metterlo a dormire", ha riferito un agente che ha raccolto la testimonianza La donna è stata arrestata per omicidio.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information