La polizia olandese ha deciso di far analizzare dalla scientifica due pezzi di sapone, che si sospetta risalgano agli anni '40, per stabilire se siano stati prodotti usando i cadaveri di ebrei trucidati nei campi di sterminio nazisti. Gli analisti dovranno quindi scoprire se contengono o meno tracce di resti umani.

Tutto è partito da indagini della polizia di Dokkum sulla vendita online di cimeli militari da parte di un collezionista.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information