Il numero delle vittime in India del virus H1N1 (febbre o influenza suina) ha raggiunto dall'1 gennaio a martedi' scorso quota 926, mentre sono 16.235 i contagiati. Lo scrive l'agenzia di stampa Pti.

Il problema e' stato ieri al centro di un dibattito in Parlamento, con il governo che ha definito "seria" la situazione ma ha chiesto di non provocare allarmismo, mentre le opposizioni guidate dal Congresso di Sonia Gandhi hanno bollato di "casuale" l'approccio governativo alla crisi.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information