I miliziani dell'Isis hanno lanciato un massiccio attacco contro postazioni curde a circa 45 chilometri a sudovest di Erbil, il capoluogo della regione curda irachena. Lo riferiscono fonti curde citate dalla Cnn. La fonte ha citato un collaboratore del generale Sirwan Barzani, comandante militare del settore.

L'offensiva è stata lanciata da varie direzioni e i combattimenti sono continuati dopo il primo assalto dell'Isis, sferrato intorno alle 21 di ieri sera (ora locale).

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information