Uno sconosciuto ha adescato una bambina di 8 anni in una zona rurale del distretto di Bangalore (India meridionale) e l'ha portata, giocando con lei, dentro un garage dove l'ha violentata e uccisa.

Le scene dell'ingresso dei due nella costruzione di lamiere e dell'uscita dell'uomo solo dal luogo del delitto sono state riprese da una tv a circuito chiuso. Lo riferisce oggi Ndtv. La polizia sta dando la caccia al responsabile dell'omicidio.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information