Un'agenzia di pompe funebri di Conegliano ha consegnato ad un padre 55enne una pietra preziosa: era stato ottenuto dalle spoglie del figlio, morto in un incidente stradale.

A raccontarlo è Silvia Zanardo, titolare dell'agenzia di pompe funebri. Dopo la riesumazione della salma e la cremazione, le ceneri sono state inviate in Svizzera per il processo di diamantificazione. ''Abbiamo consegnato il diamante al padre - dice - per lui è stata una grande emozione''.





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information