Ha scoperto che la moto della quale aveva subito il furto qualche mese prima era stata messa in vendita su internet. Ha preso appuntamento con il venditore ma insieme a lui si e' presentata la Polizia. L'operazione e' stata condotta dalla sezione di polizia postale e delle comunicazioni di Crotone.

La vittima, dopo avere preso appuntamento con il venditore, ha contattato la polizia che ha tenuto sotto controllo l'incontro a debita distanza. Poi, intervenuta, ha avuto la certezza che si trattasse proprio della moto rubata e l'ha posta sotto sequestro. Le indagini potrebbero avere nuovi sviluppi.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information