È deceduta la 36enne napoletana, ricoverata all’ospedale Cardarelli in seguito ad un grave incidente in moto. La giovane era rimasta coinvolta nello schianto contro un guardrail nel tratto stradale compreso tra la Diramazione Capodichino e la Tangenziale di Napoli in direzione Pozzuoli, lo scorso 15 febbraio. Nell’incidente, avvenuto all’altezza del km 3,1, aveva perso la vita il centauro che era alla guida della moto mentre la ragazza, sua passeggera, era stata trasportata dal 118 in condizioni gravi a causa dei numerosi traumi riportati nell’impatto. La ragazza, partenopea di nascita ma residente a Orta di Atella, dopo la prima assistenza sanitaria era stata ricoverata nel reparto di Rianimazione dove ieri è deceduta. La giovane, essendo donatrice di organi, ha consentito di salvare vite umane con un trapianto multi-organi.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information