Un infermiere che lavora in ospedale, ieri sera, al termine di una lite, è stato accoltellato in piazza Cappello a Piedimonte Matese e dietro l’accaduto potrebbero esserci motivi passionali. La vittima è stata immediatamente trasportata al Pronto soccorso dove è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico. Fortunatamente non sembra essere in pericolo di vita. L’aggressore, un 50enne di Gioia Sannitica, è stato identificato dalle forze dell’ordine. Sembra che la discussione sia legata a motivi passionali e sarebbe degenerata in piazza, dove l’infermiere è stato colpito da un fendente.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information