Stanotte uno spaventoso incendio ha avvolto un deposito di abiti usati a San Marco Trotti, frazione di San Felice a Cancello. A lanciare l’allarme sono stati alcuni cittadini della zona, quando hanno notato la colonna di fumo nero visibile da diversi chilometri di distanza. I vigili del fuoco sono prontamente intervenuti ma per domare le fiamme si è reso necessario il supporto dei pompieri di Aversa e Benevento. Durante le operazioni di spegnimento i residenti della zona sono stati costretti a barricarsi in casa a causa del forte odore di bruciato che ha reso l’aria irrespirabile. L’invito a tenere chiuse porte e finestre è arrivato anche dal sindaco di San Felice a Cancello, Giovanni Ferrara. Non risultano intossicati né feriti, ma resta ovviamente ancora incerta una eventuale stima dei danni. Tra le possibili cause dell’enorme rogo c’è quella del corto circuito.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information