Antonio Maisto, medico e assessore di Villa di Briano, è stato aggredito nella sua città in pieno giorno in mezzo alla strada. Due giovani poco più che ventenni a bordo di una Smart lo hanno bloccato giovedì 28 novembre in via Maisto, colpendolo ripetutamente con una mazza da baseball. Solo da poche ore però si è appresa la notizia. Alcuni testimoni e la stessa vittima hanno riconosciuto uno dei due giovani e sono riusciti a prendere anche la targa dall’auto. Tra i presenti, oltre ad alcuni operai che sono subito accorsi, anche la cugina del professionista che ha urlato mettendo in fuga i due aggressori. Le indagini sono condotte dai carabinieri di Frignano. Non si esclude un collegamento ad un sinistro stradale avvenuto poche settimane prima.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information