Rubati giocattoli e addobbi natalizi destinati al reparto dove sono in degenza i bambini malati oncologici del Policlinico di Napoli. È successo a Caserta dove è stato sottratto il bottino benefico del valore di 700 euro. L’associazione “Diamo una mano” aveva effettuato la raccolta per donare un sorriso ai bimbi ricoverati. Gli oggetti sono stati sottratti dall’auto dove erano riposti per essere consegnati all’ospedale. I soci della onlus hanno denunciato l’accaduto attraverso un video Facebook ed è subito partita una gara di solidarietà per poter ripristinare l’insieme dei giochi destinati ad uno scopo benefico. Sono state già effettuate numerose altre donazioni per riparare al riprovevole gesto e si continuerà nei prossimi giorni. Per chiunque voglia partecipare, ci sono due modalità: è aperta una lista presso il negozio di giocattoli Toys Company, in Viale della Libertà n. 108 ad Aversa, dove ognuno potrà versare quanto vuole anche in anonimo, oppure è possibile procurare dei giochi. Il giorno 10 dicembre gli oggetti saranno portati al Policlinico.

Valentina Piermalese

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information