Gaetano Attardo, 56 anni, pregiudicato, latitante, esponente di spicco del clan Contini, è stato arrestato durante un blitz di polizia e carabinieri. Attardo è stato rintracciato all’interno di una villetta di Castel Volturno durante un intervento congiunto della Squadra Mobile e del Nucleo Investigativo dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli. L'esponente del clan Contini era latitante dal giugno scorso, quando venne data esecuzione a un’ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa dal Gip di Napoli nei confronti di 126 soggetti ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere di stampo mafioso. All’interno dell’abitazione era presente un altro soggetto che è stato arrestato per favoreggiamento.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information