N. A., 38enne di Caserta, è stata arrestata dai carabinieri della sezione radiomobile del locale Comando Compagnia per minaccia aggravata e porto di armi od oggetti atti ad offendere. La donna, nella tardissima serata di ieri, in evidente stato di ebrezza alcolica, si è recata presso un il bar ubicato in via Settembrini, a Caserta, dove ha minacciato di morte il 45enne suo ex marito, in atto sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento alla ex moglie, lanciandogli contro 2 coltelli da cucina con lama rispettivamente di 13 cm e 20 cm, senza colpirlo. L’arrestata verrà giudicata con rito direttissimo.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information