Momenti di paura a Villa di Briano per una colluttazione alla presenza di alcuni testimoni accorsi in strada per le urla. Protagonisti dell’increscioso episodio da un lato il sindaco Luigi Della Corte e suo fratello Biagio, agente di polizia municipale, e dall’altro Raffaele Della Corte, conosciuto dai più come Raffaele Settimo, e sua moglie. Il primo cittadino e il fratello sono stati trasportati in ospedale. Se la caveranno con pochi giorni prognosi. Il sindaco già in passato aveva denunciato Raffaele Settimo per offese, ingiurie e pesanti critiche soprattutto tramite i social network. Destinatari delle offese anche i familiari del sindaco e gli altri amministratori della maggioranza tanto che temendo per la sua incolumità Della Corte aveva sporto diverse denunce. Era sulla bocca di tutti il cattivo rapporto tra i due. In realtà la rissa di questa mattina è stata anche anticipata ieri sera da un’altra discussione tra lo stesso Raffaele Settimo e il fratello del sindaco, il vigile Biagio Della Corte. Sembrerebbe che dopo essersi incrociati casualmente a Casaluce abbiano avuto un grave diverbio. Anche dopo quest'ultimo episodio il sindaco Della Corte ha sporto un'altra denuncia per minaccia e aggressione al commissariato di polizia di Aversa. Anche il fratello vigile urbano ha sporto querela ai poliziotti.

Valentina Piermalese





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information