E’ letteralmente scomparso nel nulla. Non si hanno più notizie dallo scorso 13 agosto di Massimo Torregrossa, 51 anni, originario di Aversa. L’uomo, residente a Catanzaro, direttore di un centro per disabili della Fondazione Betania, struttura socio-sanitaria tra le più note in Calabria, quel giorno si è allontanato da casa con la sua auto, un’Alfa Romeo 147 grigia, prendendo con sé il telefono cellulare che, però, risulta da allora irraggiungibile. La vettura è stata ritrovata ieri nel parcheggio di un albergo, il Benny Hotel, di Catanzaro. I familiari di Torregrossa, attraverso un appello, invitano chiunque possa avere notizie utili al ritrovamento del 51enne di contattare qualsiasi forza dell’ordine o direttamente i numeri: 3895140745 – 3387048124. Intanto si è messa in moto la macchina della ricerca, con i carabinieri che indagano a tutto campo.

 

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information