Il Giudice del Tribunale di Caserta, la dott.ssa Luciana Crisci ha prosciolto per prescrizione cosi assolvendolo, un noto imprenditore di Cellole, Giovanni Grecola, gia' assessore allo sport in seno alla passata Amministrazione con la delega alle attivita' agonistiche s non e quindi attualmente commerciante ed artigiano insieme di lungo corso nel campo della lavorazione del marmo. Accolte in pieno le richieste dei suoi difensori l'avv Raffaele Crisileo e l'avv. Gaetano Crisileo le cui istanze state accolte. Si pone cosi fine ad una vicenda giudiziaria lunga e complessa bella quale il Gregola Giovanni era finito sotto accusa per abbandono di materiale rifiuti speciali di marmo fuori al Cimitero di Cellole nel cui campo santo stavano lavorando anche altre ditte, finite anch'esse sotto processo.





Leggi anche:


Cerca in google

 

stoccata.jpg

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information