Quattro tifosi ucraini sono stati denunciati dalla Digos della Questura di Napoli in relazione agli incidenti avvenuti ieri sera prima della gara di Champions League Napoli-Dinamo Kiev. I quattro facevano parte del gruppo giunto a Villa Literno a bordo di un pullman che era stato fermato dalla Polizia per controlli, dopo che l'autista si era rifiutato di proseguire verso lo stadio San Paolo a causa dei loro comportamenti. Tre dei tifosi sono stati denunciati per possesso di fumogeni, il quarto per detenzione di un coltello. I tifosi, ha precisato la Polizia, non erano ubriachi.

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information