Sfalci di potatura abbandonati in pieno centro, la villa comunale, che invadono la carreggiata. Accade nella città normanna dove ieri è stata effettuata la potatura di alcune piante che costeggiano Piazza Principe Amedeo. Gli sfalci però non sono stati raccolti ma accatastati alle meno peggio. La strada è stretta ma soprattutto è alto il rischio di incendio. Cosa aspetta l'amministrazione comunale, tanto solerte a ordinare la potatura, a ordinare la rimozione?





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information