Accolta con rinvio l'istanza dei legali dell'ex vicesindaco Ferraro e Gaetano Barbato, coinvolti in un'inchiesta sull'appalto del trasporto disabili al comune di Caserta. La decisione della Corte di Cassazione porterà ad un nuovo esame della misura cautelare da parte del tribunale del riesame.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information