Fallito il tentativo di rapina a mano armata in un deposito di tabacchi all'ingrosso. I due rapinatori hanno cercato di aprire la cassaforte ma la chiave, che era stata sottratta al titolare sotto minaccia, si è spezzata nella serratura e sono così stati costretti a fuggire a mani vuote.
È accaduto questa mattina al deposito di sigarette dei Monopoli di Stato di Tufara Valle. I due rapinatori hanno fatto irruzione scavalcando il cancello ed hanno puntato le armi in faccia ai proprietari affinché aprissero la cassaforte dove erano custodite le sigarette. Qualcosa, però, è andato storto in quanto la chiave si è spezzata all'interno della serratura. I malviventi sono quindi stati costretti a fuggire lasciando sotto shock i dipendenti ed il titolare.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information