Ieri, i Carabinieri bella Compagnia di Baiano, a seguito di indagini coordinate dalla procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore dott. Rosario Cantelmo, hanno dato esecuzione ad un’ ordinanza applicativa del divieto di avvicinamento, a carico di un pregiudicato della zona. In particolare, i militari della Stazione di Montoro Inferiore hanno provveduto notificare il provvedimento cautelare suindicato, nei confronti di un soggetto 47enne di Montoro che, nei mesi precedenti, si è reso più volte autore di minacce, molestie ed intimidazioni nei confronti della sua ex moglie 43enne, la quale a seguito delle persecuzioni subite in passato, per un periodo è stata costretta anche a trasferirsi fuori provincia, cambiando le quotidiane abitudini di vita. Il soggetto in questione dovrà mantenersi ad una distanza superiore ai 100 mt dalla vittima, non potrà avvicinarsi ai luoghi frequentati di solito dalla stessa ed inoltre, non potrà comunicarvi con nessun mezzo.


 

 





Leggi anche:


asips

Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information