La procura di Avellino ha disposto il sequestro preventivo di un elettrodotto aereo da 150 Kv della società Terna che per 18 chilometri attraversa il territorio dei comuni irpini di Sant'Angelo dei Lombardi, Lioni, Teora e Conza della Campania. Il provvedimento, firmato dal capo degli inquirenti avellinesi, Rosario Cantelmo, è stato eseguito dagli uomini del Corpo Forestale dello Stato. Gli inquirenti ipotizzano il reato di falso in atto pubblico relativamente ai vincoli in materia paesaggistica, in quanto la realizzazione dell'elettrodotto sarebbe avvenuta in difetto dei necessari e previsti pareri degli enti preposti alla tutela dei vincoli paesaggistici. In particolare, l'ordinanza di sequestro preventivo fa riferimento alla alterazione delle bellezze naturali della zona, su cui sorge la millenaria Abazia del Goleto, e all'impatto negativo sulle migrazioni della fauna selvatica. L'elettrodotto prevede la costruzione di piloni alti fino a 33 metri, posti a distanza di 350 metri l'uno dall'altro.


 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information