I Carabinieri della Compagnia di Baiano, nell’ambito di mirati servizi posti in essere su tutto il territorio al fine di prevenire e reprimere la commissione dei reati in generale, hanno proceduto alla denuncia in stato di libertà di un pregiudicato di Monteforte Irpino perché ritenuto responsabile dei reati di sottrazione di cose sottoposte a sequestro dall’Autorità Giudiziaria, violazione colposa dei doveri inerenti la custodia e simulazione di reato. In particolare i Carabinieri della Stazione di Monteforte Irpino, al termine di meticolosa attività info – investigativa, procedevano a denunciare in stato di libertà un pregiudicato del posto che, prima aveva fatto radiare per esportazione all’estero la propria autovettura, di cui era custode perché sottoposta a sequestro amministrativo e, poi, ne aveva simulato il furto facendone denuncia ai Carabinieri.

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information